Urbino – Il 19 marzo a teatro il testo di Giorgio Scerbanenco

Ragazzi del MassacroURBINO – 19 marzo TeatrOltre – il più grande palcoscenico italiano per le più importanti esperienze dei linguaggi contemporanei promosso dall’AMAT, con il contributo di Regione Marche e MiBAC e i Comuni del territorio – torna al Teatro Sanzio di Urbino con I ragazzi del massacro, uno spettacolo prodotto da Teatro Linguaggi creativi per la regia di Paolo Trotti tratto dall’omonimo libro di Giorgio Scerbanenco, scrittore italiano di padre ucraino di enorme versatilità conosciuto come uno dei maestri del giallo anni Settanta,

Lo spettacolo è preceduto alle ore 18.30 presso la Sala del Maniscalco dall’incontro con la compagnia e il regista in collaborazione con Centro Teatrale Universitario Cesare Questa (ingresso gratuito).

Milano, 1968: in piazzale Loreto si compie un nuovo massacro. La vittima è Matilde Crescenzaghi, giovane maestra della scuola serale A. M. Fustagni, stuprata e uccisa in classe dai suoi undici allievi, tutti tra i tredici e i vent’anni. Almeno così sembra. Ad indagare è ovviamente Duca Lamberti, protagonista del romanzo. Read more