Urbino – Nelle sale del Castellare di Palazzo Ducale la mostra “Gesamtkunstwerk: Pelagio Palagi e Gioachino Rossini”

Rossini 150URBINO – Si intitola “Gesamtkunstwerk: Pelagio Palagi e Gioachino Rossini” la sezione di Urbino della mostra dedicata  alle celebrazioni dei 150 anni dalla morte di Rossini.  L’esposizione curata da Vittorio Sgarbi, allestita nelle Sale del Castellare di Palazzo Ducale, presenta una figura emblematica dell’Ottocento italiano, Pelagio Palagi (Bologna, 1775 – Torino, 1860). Circa 50 opere (in gran parte inedite), tra disegni, dipinti di storia e ritratti, consentono di apprezzare la straordinaria ricchezza creativa dell’artista bolognese, grande interprete dell’arte del suo tempo, tra neoclassicismo e romanticismo. Opere provenienti dalla Collezioni d’Arte e di Storia della Fondazione Carisbo, dalla Fondazione Cavallini Sgarbi, oltre che da gallerie e raccolte private.

Come sarà per Gioachino Rossini, Palagi viene apprezzato nei centri più vivi della cultura italiana: nella sua lunga e brillante carriera lavora con successo – oltre che a Bologna e Roma – anche a Milano, dove rimane diciassette anni (dal 1815), e a Torino, raggiunta nel 1832 su invito del re Carlo Alberto di Savoia. Nella città sabauda, dove risiede fino alla morte, si distingue come artista “totale”, operando in vari campi: dall’architettura, alla decorazione di interni, alla pittura, alla progettazione di mobili e arredi.

Affinità elettive e storie che si incrociano. Nel 1804 la famiglia di Rossini si trasferisce a Bologna, dove Gioachino prende lezioni di canto; nell’autunno del 1805 il tredicenne compare in scena nel Teatro del Corso, nella parte del piccolo Adolfo nella Camilla di Ferdinando Paer. Palagi, allora trentenne, dimorava e lavorava ancora a Bologna: decide infatti di trasferirsi a Roma due anni dopo, nel 1806, motivato dal desiderio di studiare l’antico e di confrontarsi con il linguaggio del neoclassicismo internazionale. Read more

Urbino – In attività il trenino turistico

Trenino tursistico_UrbinoDa sabato 17 marzo è tornato a Urbino il trenino turistico che percorre il centro storico, facendo scoprire ai visitatori i punti più suggestivi della città.  Durate il tragitto è possibile ascoltare una audio guida in otto lingue (italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, russo e cinese) attraverso l’utilizzo di auricolari monouso. Il punto di partenza è  Piazza Rinascimento. Il servizio inizia alle ore 10.00.

Queste sono le tariffe: 3,00 € bambini dai 4 ai 12 anni; 8,00 € adulti; 20,00 € promo famiglia (2 adulti e 2 bambini).  Per info & prenotazioni: tel. 380-3887486 / e-mail: info@city-explorer.it / sito web: www.city-explorer.it

PERCORSO  TRENINO TURISTICO URBINO EXPLORER: 

PIAZZA RINASCIMENTO (partenza) – via Saffi – via Matteotti – via delle Mura – via Battisti – via dei Morti – porta Santa Lucia – via Gramsci – via Giro dei Debitori – via Virgili  – via del Popolo – Piazzale Roma – via Raffaello Sanzio – via Mazzini – Borgo Mercatale – via Laurana (SS.73 bis di Bocca Trabaria) – via Matteotti – via Salvalai – via Saffi – Piazza rinascimento (arrivo).     

 

Urbino – In funzione gli spazi della DATA – Orto dell’Abbondanza

DATA UrbinoLa DATA – Orto dell’Abbondanza (Borgo Mercatale) è aperta. La gestione è affidata alla associazione BP Angels, in accordo con l’Amministrazione comunale e Urbino Servizi. Secondo il volere dell’Amministrazione comunale d’ora in avanti la DATA dovrà funzionare in modo continuativo . Gi spazi saranno aperti dalle 09.00 alle 20.00, con possibilità di estendere l’orario per iniziative specifiche.

E’  disponibile il collegamento WI-FI gratuito con libero accesso e sarà aperto lo spazio Bistrot (con consumazioni a pagamento).    Read more

Urbino – Nuove regole di accesso nel centro storico fino ad aprile

Urbino_Notturno3Urbino, 4 novembre 2017 – L’Amministrazione Comunale ricorda che dal mese di novembre la fascia oraria pomeridiana di libero accesso alla Ztl si prolunga dalle 18 alle 24. L’ingresso dei veicoli, limitatamente all’orario indicato, è consentito da tutti i varchi, compreso il varco 1 di via Matteotti, e la sosta è possibile esclusivamente negli stalli bianchi senza disco orario.

Rimane invariata la regolamentazione della fascia mattutina: acceso consentito dalle 8,30 alle 10,30 dai varchi 2, 3 e 4 (escluso il varco 1 di via Matteotti); sosta negli stalli di colore bianco con disco orario di 60 minuti. Read more

Urbino – Fino a maggio 2018 è aperto il “Centro Giochi”

Centro Giochi UrbinoA Urbino da domenica 22 ottobre ha riaperto il Centro Giochi “Seconda stella a destra”.  Negli spazi  del centro si svolgono attività di vario genere: dal puro gioco al coinvolgimento di carattere educativo e laboratori. Il servizio si rivolge  a bambini di età compresa fra i tre mesi e i sei anni, accompagnati da adulti.

Il Centro Giochi è aperto da ottobre a maggio, nelle giornate di martedì, venerdì e domenica, dalle 16.00 alle 19.00.

Urbino – Nasce un nuovo Polo Museale

Urbino - Polo_MusealeURBINO - Sabato 24 giugno 2017 si è tenuta la presentazione del Progetto relativo alla realizzazione del nuovo Polo Museale Urbinatense.

Il progetto prevede l’ampliamento della struttura museale preesistente, costituita ad oggi dal Gabinetto di Fisica – Museo urbinate della Scienza e della Tecnica, e l’introduzione delle nuove sezioni del Museo della Ceramica e del Museo dell’Abito Antico.

La nuova realtà espositiva dovrebbe prendere forma concretamente nella primavera 2018.

.

Urbino – Riaperta la “Casa della Musica”

Casa della Musica Urbino – La Casa della Musica ha riaperto le attività e da quest’anno metterà a disposizione anche uno studio di registrazione nuovo perfettamente attrezzato.   La struttura si trova in Via Pablo Neruda n.15. L’organizzazione del centro è coordinata e promossa  dalla associazione Gong. 

La Casa della Musica propone un’ampia selezione di corsi di canto e di strumento: pianoforte, chitarra classica e moderna, basso elettrico,  contrabbasso, fisarmonica, sassofono, batteria, musica elettronica e sound design, tecniche di registrazione audio, percussioni, scrittura testi e interpretazione vocale, laboratori di musica d’insieme, propedeutica musicale e musicoterapia. Le attività comprenderanno anche laboratori, seminari, masterclass, eventi musicali e l’utilizzo di sale prove attrezzate.

Per informazioni 333-919.2114   / www.gongurbino.it  

Read more

Urbino- Tassa di Soggiorno

Informazioni generali Imposta di Soggiorno (IdS)

Urbino, Piola Santa Margherita - Ph. Paolo Mini

Nell’ambito delle disposizioni in materia di federalismo municipale (D.Lgs. 23 del 14/03/2011) il Comune di Urbino ha introdotto a decorrere dal 01 giugno 2015 l’Imposta di Soggiorno ed ha approvato il relativo Regolamento Comunale.

CHI DEVE PAGARE

  • L’imposta di soggiorno è dovuta dai soggetti che pernottano nelle strutture ricettive del Comune di Urbino, fino ad un massimo di 5 pernottamenti anche non consecutivi.
  • Il turista che pernotta in modo non consecutivo, anche in strutture differenti, deve conservare la ricevuta a dimostrazione dei precedenti pernottamenti.

Read more